È arrivato il momento che gli amiantici si rimettano in gioco!

 

Dopo la conclusione della rivista Amianto – innocui passatempi per giovani rivoluzionari, abbiamo deciso di ripartire con una nuova avventura, che affonda le radici nelle fatiche fumettistiche precedenti.

 

Un nuovo oggetto culturale non identificato dove i fumetti saranno protagonisti.
Questo nuovo oggetto si propone di essere una creazione inedita, un assemblamento artistico anarchico con al suo interno una sola regola:

Il colore blu

IL PROGETTO

Amianto Comics è nata nel 2015 da un collettivo di fumettisti esordienti. Molti dei suoi membri hanno collaborato con case editrici affermate e, nel corso degli anni, l’associazione ha portato avanti svariate inizitive editoriali che l’hanno portata a partecipare alle maggiori fieri nazionali del settore.

 

Il nuovo oggetto culturale a cui stiamo lavorando avrà un tema che sarà il trait d’union di tutti i suoi contenuti, dalla copertina ai credits.

 

Abbiamo sempre lavorato con il bianco e nero, in onore al fumetto classico italiano, ma in questa nuova avventura abbiamo deciso di affrontare i colori primari.

 

Partiremo dal BLU.

Il volume è attualmente in lavorazione, a presto per nuovi aggiornamenti!